Lenti professionali per fotocamera: migliori prodotti di Settembre 2021, prezzi, recensioni

Siete in cerca di lenti professionali per fotocamera: quali sono i migliori prodotti offerti dal mercato?

In questo articolo cercherò di illustrarvi le caratteristiche principali delle migliori lenti per fotocamere ed aiutarvi così nella vostra ricerca.

Informazioni utili

Prima di tutto, il mercato riguardo a questi prodotti offre una scelta davvero ampia. Non è facile ricordarsi di porre la giusta attenzione ad ogni caratteristica offerta da una lente professionale.

Quindi, dovrete stare piuttosto attenti e non farvi abbindolare dal primo prodotto in offerta in negozio. Quasi sempre, scegliere una lente di qualità per fotocamera è molto più importante che possedere un corpo macchina di alta qualità.

Di fatti, è la lente o obiettivo che vi garantisce il corretto passaggio di luce dai suoi vetri interni. Ed è sempre le lente che genera l’immagine sul sensore della vostra fotocamera. Di conseguenza, la sua importanza è davvero rilevante.

Caratteristiche specifiche

Innanzitutto, è giusto valutare il fattore di compatibilità di una lente con un corpo macchina.Infatti, non sempre tutti i meccanismi interni alla lente ed automatici funzioneranno se il corpo macchina appartiene ad un marchio diverso rispetto alla lente stessa. Questo è davvero il prossimo dettaglio che dovrete verificare per non rimanere delusi.

La seconda caratteristica importante per una lente professionale è appunto la sua luminosità di base e quindi, la sua capacità di far entrare i raggi solari senza dover aumentare di troppo la sensibilità ISO della vostra fotocamera.

Cos’è la sensibilità ISO?

È un valore importante che aiuta nelle situazioni di poca luce ad aumentare la sensibilità della vostra fotocamera alla luce e quindi farne entrare in quantità maggiore. Il problema di questo valore è che alzarlo troppo significa “sporcare” la vostra fotografia e renderla di qualità inferiore.

Infatti, la sensibilità ISO aggiunge spesso molti granelli visibili sulla foto e per questo va aumentata con cautela.

Quindi, tornando alla luminosità degli obiettivi o lenti. Se volete assicurarvi di scattare foto di massima qualità dovrete affidarvi a lenti con focale fissa. Queste lenti sono più costose delle lenti a focale variabile o zoom proprio perché garantiscono una maggiore qualità di scatto.

In aggiunta, una focale fissa, anche se non vi consentirà di cambiare inquadratura se non spostandovi fisicamente, potrebbe rivelarsi fondamentale se volete sfruttare la vostra lente per scatti notturni oppure in posti con scarsa luminosità.

Poi, dovrete decidere quale lunghezza focale è la più adatta alle vostre esigenze.

Le lenti professionali possono essere suddivise in tre macro-categorie: lenti standard, lenti grandangolari e lenti teleobiettivo.

Le lenti standard

Questa tipologia di lenti ha solitamente una lunghezza focale di 50 mm. Le lunghezze variano tra i 40 ed i 60 mm. Queste lenti sono le più vicine alla tipologia di inquadratura e campo del nostro occhio.

Le lenti grandangolari

Queste lenti hanno una lunghezza focale piuttosto corta. Le più classiche sono quelle con lunghezza di 35 mm. Ma la maggior parte ha una lunghezza focale inferiore ai 35 mm. Quindi, queste lenti offrono un angolo di campo davvero ampio e panoramico.

Le lenti teleobiettivo

Quest’ultima tipologia di lenti ha lunghezze focali che partono dai 70 mm, ma possono arrivare anche a 300 mm. Sono lenti o teleobiettivi meno manovrabili per la loro lunghezza, davvero adatte per gli effetti di sfocatura degli sfondi. Offrono un angolo di inquadratura piuttosto stretto e mirato.

Tipologie di fotografia

Di seguito, per aiutarvi nella vostra scelta definitiva di una lente professionale, ecco alcune tipologie di fotografia molto conosciute correlate con le lenti di cui avrete bisogno per realizzarle:

Ritrattistica

I ritratti sono da sempre una delle tipologie di fotografia più amate. Catturare le espressioni di un volto è davvero bello e divertente. Le lenti più giuste per questa fotografia sono quelle standard con lunghezza focale di 50 mm perché rispettano tutte le proporzioni dell’occhio umano. Usare una diversa tipologia di lente potrebbe rovinare un viso oppure distorcerlo.

Naturalistica

Questa tipologia di fotografia è davvero affascinante e spesso riesce a catturare momenti splendidi di natura selvaggia che altrimenti non riusciremmo a conoscere. Le lenti più adatte ed utilizzate sono i teleobiettivi che vi permetteranno di avvinare un soggetto nel suo habitat naturale con facilità senza farvi accorgere e poter così rendere lo scatto davvero unico.

Paesaggistica

Questo tipo di fotografia è uno dei più comuni praticati anche da fotografi amatoriali. Solitamente le lenti più utilizzate sono quelle grandangolari per riuscire ad ottenere un effetto panoramico davvero stupefacente. Quindi lenti come il 24 mm o addirittura il 18 mm potrebbero fare al caso vostro.

Sportiva

Questa fotografia svolta principalmente da professionisti del settore. Tutti gli sport si concentrano ovviamente su azioni fisiche; di conseguenza, gli scatti sono rapidi. Le lenti o obiettivi più adatti sono quelli a partire dai 70 mm in su, e quindi i teleobiettivi che vi permettono di avvicinarvi all’evento.

Street photography

Per questa tipologia di fotografia, che deve essere spontanea e naturale. Catturare momenti di vita comune, spesso cittadini. Le lenti più giuste sono piccole e facilmente manovrabili. Quindi, lenti con lunghezze focali corte come i 35 mm fino ad arrivare ai 50 mm.

Macrofotografia

Questo tipo di fotografia è focalizzato su dettagli piccolissimi che diventano veri e propri soggetti. Per questo motivo, le lenti più adatte sono i teleobiettivi per un perfetto effetto sfocato sul background e nitido sul vostro soggetto.

Prezzi

Solitamente, la fascia di prezzo per una lente professionale di qualità è sempre stabile tra un valore di 300 euro e può arrivare fino ai 2500 euro, se non superarli per casi specifici.

Conclusioni finali

Infine, scegliere una lente professionale per fotocamera può diventare anche divertente, soprattutto se per voi la fotografia è un hobby creativo più che un lavoro. Con il tempo, riuscirete a creare un vostro kit di lenti professionali che vi renderà liberi di sperimentare moltissime tipologie di scatti. Quindi, cercate di comprare una lente professionale di alta qualità anche se questo vi porterà ad aspettare più tempo per acquistare la prossima.

Inoltre, affidatevi ad un marchio noto e registrate sempre le lenti che acquistate sul sito del brand che avete scelto. Solo così potrete ottenere una garanzia a lungo termine e l’assistenza clienti di cui potreste aver bisogno!

Viaggiatrice errante e Content Creator. Ho studiato Mass Media e Marketing a Roma presso l’università Americana. Sono una conoscitrice di arti visive e tecnologia. Mi diverte leggere, maggiormente scrivere.

Back to top
menu
lentipervideocamere.it